Tagliatelline ai calamari al vino bianco ed erba cipollina

Giugno: Tagliatelline ai calamari al vino bianco ed erba cipollina

  • Preparazione: 15 min
  • Difficoltà: Media

La ricetta è per 4 persone.

Questo mese una ricetta che ha in se tutta la freschezza e salinità dei calamari legata all'erba cipollina da una riduzione di vino bianco. Un piatto che defininiamo delicato ma con carattere, e che ci trasporta in riva al mare.

Ingredienti

400 gr. di Tagliatelline fresche all'uovo
400 gr. di calamari
1/2 litro di vino bianco
40 gr. di era cipollina
Cipollotto fresco
Olio extra vergine di oliva ( 5 cucchiai )
Sale, Pepe
Farina bianca 00

Procedimento

Rosolate in olio extra vergine ( possibilmente un blend pugliese ) il cipollotto tritato in precedenza, spolverare con la farina bianca ( 1 cucchiaio ) aggiungete i calamari tagliati a rondelle e cuocere per 5 minuti. Salare, pepare, aggiungere il vino bianco e 3/4 dell'erba cipollina a disposizione tritata , fare evaporare il vino sino a creare una cremina.

Cuocere le tagliatelle e saltare tutto in padella aggiungendo alla fine l'erba cipollina tritata a crudo e qualche filo intero per decorazione. Servire in un piatto ben caldo e mangiare.

Accompagnare con un vino bianco piuttosto profumato che abbia doti di morbidezza e discreta persistenza, in contrasto con la salinità del piatto e la persistenza gusto olfattiva. 

Un Fiano Minutolo di Puglia tipo il "Magia" 2013 dei Feudi di San Marzano, 12,5 % vol. sarebbe perfetto.

Buon appetito!

Tutte le nostre ricette

Archivio ricette >